Avete mai fatto la spesa al frutteto?

Sono pronte solo le ciliegie: sabato scorso erano delle buonissime early star, il 2 giugno tocca alle grace star, che a vedere in foto sembrano più o meno uguali. Poi arriveranno le pesche – quelle sopravvissute alla grandinata dei giorni scorsi – le albicocche, le susine, le pere, l’uva e le mele. Nel mezzo, dovrebbero maturare anche le more e i mirtilli. Frutta non trattata, che sta maturando sui duemila alberi di FruttaInCampo, il primo esperimento cittadino di frutteto che segue la filosofia “U-pick” (tu raccogli), coinvolgendo direttamente il consumatore nel processo di produzione. Come? Invitandolo a venire nel campo, a fare due passi fra i 26 filari dove da tre anni lavorano gli agronomi, e a rimboccarsi le maniche per raccogliere, per conto proprio, la quantità di frutta desiderata.

Il risultato è una divertente scampagnata nel Parco Sud che fa tornare bambini per un’ora. Perché la frutta va cercata, trovata e raggiunta. Allungano le braccia, piegando la schiena, frugando fra i rami e dietro le foglie. Si coglie solo quella pronta, si scarta quella marcia. E, volendo, si assaggia pure. “Non siamo formali – racconta Sergio Pellizzoni, storico fondatore del Boscoincittà, oggi fra i soci che tre anni fa si sono buttati in questa avventura -. Saremo idealisti, ma quello che ci interessa non è far cassa ma riportare l’agricoltura in città, avvicinando la gente al lavoro della terra”. Offrendo un prodotto genuino, di qualità, a un prezzo competitivo (le ciliegie vengono 4 euro al chilo).

Cosa aspettate a provarlo? Io sono stata sabato scorso, le ciliegie erano deliziose e l’accesso al Parco Sud una sorpresa. Basta arrivare in via Tofano (via Novara), girare a sinistra in via Caio Mario e al primo sentiero a sinistra proseguire a piedi, infilandosi nel verde del parco fino al cancello di FruttaInCampo (due chilometri dallo stadio di San Siro, quartiere Quinto Romano). Il frutteto dovrebbe essere aperto il mercoledì e il sabato pomeriggio, ma visto che la raccolta dipende dal clima (e a maggio il tempo è stato davvero matto) di settimana in settimana saranno pubblicato sul sito gli orari. Controllate, troverete anche la frutta in vendita.

FruttaInCampo, via Caio Mario 53, http://www.fruttaincampo.it

Foto: Duilio Piaggesi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...