Magnetica Annunciata (e altri capolavori)

Dal vivo è molto più bella dell'immagine che da giorni tappezza i muri della città. Sorprendentemente piccola - appena 45 centimetri per 34 -, sorprendentemente magnetica, si fatica a distogliere lo sguardo dalla tavola tanto è potente nella sua disarmante semplicità. Nessun elemento devozionale distrae lo sguardo, perfino l'angelo è stato eliminato dalla scena lasciando …

Tre consigli per un brunch

Non sono mai stata una appassionata del brunch nemmeno degli anni Novanta quando la formula della colazione/pranzo a Milano spopolava con buffet faraonici diventati il tripudio della perdizione italiana mescolata ai sapori americani (uova al bacon e affettati insieme per intenderci) tanto che dopo le prime sperimentazioni nostrane mi sono totalmente disaffezionata all'evento. La nuova …

Visita speciale allo Sposalizio di Raffaello

Doveva essere un'eccezione natalizia, ma visto il successo della visita all'Adorazione dei Magi del Veronese ho deciso di ripetere l'esperienza. E per il secondo appuntamento ho scelto uno dei quadri che amo di più fra quelli esposti a Milano, senza dubbio il mio preferito fra quelli conservati alla Pinacoteca di Brera: lo Sposalizio della Vergine, …

Maledetto tempo

Iniziate l'anno con il passo giusto! E invece di farvi abbattere da un'agenda che in pochi giorni si è già riempita oltre le vostre aspettative, richiedendo prestazioni sfiancanti già a gennaio, regalatevi il lusso di un adagio urbano in un'oasi di pace come il laboratorio di pasticceria Caminadella Dolci. Abbiamo pensato a tutto noi, dovete …

Si salvi chi può (dal cellulare)

Ci avevano detto che la tecnologia avrebbe migliorato le nostre prestazioni lavorative, facilitato le comunicazioni, rimpicciolito il mondo, velocizzato ogni processo produttivo, liberando così del tempo prezioso che avremmo potuto spendere per fare altro. Quello che non ci avevano detto è che in cambio la tecnologia ci avrebbero rubato la vita, insinuandosi subdolamente nelle anse …

Caro Babbo Natale

Caro Babbo Natale quest'anno scrivo la mia letterina con imperdonabile ritardo, ma dicembre è stato un mese infernale anche per me e, nonostante l'adagio che professo, non sono riuscita a ritagliarmi neanche un'ora per stilare la lista dei desideri! Rimedio all'ultimo, sapendo che quello che desidero non si compra in nessun grande magazzino, reale o …