Camminare

"Cammina lungo la Senna, quando sei stanca ti volti e torni indietro suoi tuoi passi. Non aver paura, sarà il fiume ad accompagnarti. Respira, rilassati e cerca di svuotare la testa". È così che Elena ha imparato a camminare, più di dieci anni fa. "Era un tiepido pomeriggio di aprile, a Parigi - ricorda - …

Non sappiamo più aspettare

Non sappiamo più aspettare il tram neanche cinque minuti senza ammazzare il tempo guardando il cellulare. Non sappiamo più aspettare il nostro turno alla cassa del supermercato senza innervosirci (e di nuovo attingere al pozzo infinito di distrazioni che è il nostro telefono). Non sappiamo più camminare per strada senza contemporaneamente rispondere a un messaggio. …

Siamo fatti di anima e corpo

E' permesso leggere, sognare, passeggiare, pensare e pregare. E' vietato baciarsi, mangiare, fare rumore e bivaccare. E' caldamente consigliato abbassare la suoneria del cellulare e dimenticarsi delle tribolazioni mondane. Le regole non sono scritte da nessuna parte, ma si intuiscono facilmente una volta varcato l'ingresso che porta ai chiostri di San Simpliciano: un luogo che …